Fp Cgil Nazionale ha stipulato una convenzione per nuoviprodotti assicurativi riservati ai propri iscritti.

La convenzione sottoscritta prevede che i lavoratori iscritti alsindacato della Funzione Pubblica Cgil, potranno avere la copertura gratuita dei rischi professionali sanitari (adeguata ai requisitiminimi della Legge 24/2017 -Legge Gelli) e amministrativi patrimoniali. Per ulteriori informazioni, è consigliabile rivolgersi direttamente alla segreteria territoriale Fp Cgil o ai delegati RSU del proprio posto di lavoro.

La convenzione, inoltre, prevede la possibilità, per tutti gli iscritti medici, dirigenti e non dirigenti, pubblici e privati, di stipulare volontariamente polizze assicurative, anch'esse adeguate a tutti i requisiti di Legge, senza sorprese e a prezzi scontati, per:

· RC professionale colpa grave sanitaria, adeguata ai requisiti dellaLegge 24/2017 (Legge Gelli), con diversi livelli di copertura
· RC professionale amministrativa patrimoniale
· Tutela legaleper i procedimenti civili e penali

Tutti i prodotti assicurativi sono della compagnia LLOYD'S, mentre la tutela legale èassicurata dalla compagnia Roland.

La convenzione, infine, garantisce anche quegli iscritti alla Fp Cgil  che hanno aderitoalle precedenti convenzioni Fp: per gli iscritti alla Cgil che hanno sottoscritto polizze a libera adesione (ovviamente riferibili a convenzioni Fp) con scadenza 30 Aprile 2017, è prevista la facoltà di attivare le nuove coperture assicurative entro il 15 giugno p.v. con data di effetto al 30 Aprile 2017, limitatamente ai prodotti Lloyd's.

Per informazioni, per calcolare un preventivo e per aderire a una dei prodotti assicurativi è necessario accedere alla piattaforma web dell'assicuratore: http://www.emissionefpcgil.iusrl.it/. La piattaforma dell'assicuratore, unica modalità di accesso a tutti i prodotti convenzionati, è in fase di partenza e verrà via via implementata comprendendo tutta l'offerta.
Da questa pagina sono scaricabili i volantini promozionali riguardanti le polizze convenzionate.
mantova | 10 luglio 2017, 11:43
< Torna indietro